Informazioni sulla lavorazione tubi acciaio

Lavorazione tubi acciaio e carpenteria metallica in generale hanno avuto sempre un grande rilievo nelle economie più avanzate.

Se la produzione dell'acciaio è uno dei principali indicatori della potenza economica di un Paese, la sua lavorazione (come il suo impiego) diventa il termometro del grado di sviluppo di un intero sistema industriale.

I tubi d'acciaio, in particolare, rappresentano un passaggio spesso obbligato per qualsiasi opera: essi sono impiegati, ad esempio, per costruire acquedotti, oleodotti, gasdotti, condotti di ventilazione e impianti di depurazione, potabilizzazione ed evacuazione. La loro lavorazione è da sempre terreno d'incontro tra tradizione e forti innovazioni tecnologiche.

Un processo a due tappe per la lavorazione tubi acciaio

Un passaggio importante che consente di distinguere la lavorazione dei tubi in due grandi tipologie è la saldatura. Occorre cioè distinguere tra tubi saldati e non, poiché la diversa procedura comporta differenti meccaniche, utilizzi e rendimenti. Un tubo saldato, in altri termini, non potrà mai avere le identiche caratteristiche in termini di resistenza o duttilità, ad esempio, di uno "trafilato" e viceversa.

I tubi senza saldatura prevedono due distinte fasi di lavorazione a caldo:

La prima è quella della foratura del massello di acciaio per ottenere il cilindro cavo (di grosso spessore) che diventerà poi il tubo.

La seconda fase è quella della laminazione, con la quale si riduce lo spessore e la lunghezza del cilindro ottenuto in precedenza.

I tubi ottenuti, essendo costituiti da un unico pezzo, sono utilizzati in particolare per trasportare gas e liquidi.

Anche la lavorazione dei tubi d'acciaio saldati si può sintetizzare in due distinte fasi. Nella prima si evidenzia la formatura del tubo, che può avvenire a caldo o a freddo, in maniera continua o discontinua secondo il tipo di saldatura. La seconda fase è quella della saldatura vera e proprio, che può essere elicoidale o longitudinale.

Da alcuni anni i tubi saldati stanno riscuotendo molto successo sul mercato, dopo che tanto tempo la saldatura è stata considerata l'anello debole di ogni tubazione. Oggi, grazie ai maggiori e più sofisticati controlli che le apparecchiature, i macchinari e le competenze professionali in continua evoluzione consentono, anche i tubi saldati sono prodotti sicuri e garantiti. Un settore sempre in fermento questo della lavorazione tubi acciaio.